Parrocchia Fino del Monte - Parrocchia Fino del Monte

Parrocchia di Fino del Monte (BG)
Vai ai contenuti
S. ANDREA APOSTOLO
ORARIO SANTE MESSE
LUN
08.30
MAR
08.30
MER
17.30
GIO
17.30
VEN
17.30
SAB
18.00
DOM
10.30
20.30
Sostieni la tua Parrocchia
Per offerte a favore della Parrocchia  "S. Andrea Apostolo"  a Fino del Monte potete utilizzare questo Codice IBAN:
Iban :  IT 96 D 0311 15343 0000000000372

parroco :  don MAURO BASSANELLI
Via  Da Fin 13  -  24020    FINO DEL MONTE (BG)
Festività patronale: Sant' Andrea  30 Novembre

Tel:       0346 72051
email:   finodelmonte@diocesibg.it


LA SANTA MESSA DEL SABATO SERA E' TRASMESSA DA Antenna2 tv (can 88)

Con la ripresa delle funzioni religiose (dato anche il periodo della pandemia), l’unità pastorale ha deciso
di togliere alcune celebrazioni feriali.
Per la nostra comunità cambierà solo l’orario del MERCOLEDI:  la Messa non sarà celebrata al mattino,
ma alla sera alle 17.30.


PER CHI DESIDERA VIVERE E CELEBRARE IL SACRAMENTO DELLA RICONCILIAZIONE

Vi chiedo di contattarmi per poterci mettere d'accordo. E sempre possibile prima o dopo le celebrazioni, ma anche durante la giornata.
Verrà usata la chiesa (quando non c'è gente) o la cappella sotto la casa parrocchiale.
don Mauro



Con gioia annuncio alla comunità che:

DOMENICA 11 OTTOBRE
celebreremo la Messa di Prima Comunione per i fanciulli che non hanno potuto godere di questo dono.

DOMENICA 25 OTTTOBRE
amministreremo il sacramento della Confermazione.

A breve incontrerò i gentiori per poter organizzare al meglio questo momento, che dovrebbe essere significativo, per i bambini e i ragazzi e per tuta la famiglia.

Le prime confessioni verranno celebrate DOMENICA 18 OTTOBRE nella Festa di  CRISTO RE .






"PROGETTO “RICOMINCIAMO INSIEME”

Il progetto prevede la costituzione presso Caritas Diocesana Bergamasca/Associazione Diakonia Onlus di un «Fondo Famiglia in emergenza Covid-19» che possa contribuire a farsi carico delle principali voci che gravano sul bilancio familiare, dall’affitto della casa e delle spese ad essa collegate (mutuo, energia elettrica, gas, acqua, alimentazione….), alla scuola (retta, mensa, libri, sussidi vari, supporto per sostegno psicologico o sostegno di recupero scolastico), al lavoro (credito a sostegno della ripresa delle piccole-medie attività artigianali, commerciali, servizi di assistenza e cura di anziani, malati, persone sole, disabili, badanti, colf), agli anziani accuditi in casa (garantire che non manchi, là dove necessario, la presenza di personale che assista e curi la vita ordinaria dell’anziano), agli anziani ospiti in Rsa (intervento «una tantum» per gli enti gestori delle Rsa a garanzia degli operatori socio-sanitari perché non perdano il posto di lavoro), fino alle attività estive (opportunità a tutti i ragazzi e adolescenti – di famiglie in difficoltà economica – di prendere parte alle attività estive proposte in supporto alle famiglie).


Il fondo potrà contare su una somma assegnata di 5 milioni di euro: un milione ciascuno tra Diocesi di Bergamo, Caritas Diocesana Bergamasca, Associazione Diakonia Onlus, Conferenza Episcopale Italiana, contributi e offerte di enti e persone fisiche.

 I beneficiari del fondo sono quelle famiglie che a causa della pandemia hanno perso il loro reddito ed
hanno un’entrata mensile uguale o inferiore a € 400,°° a persona ad esclusione delle spese per il mutuo o
l’affitto della prima casa e comprensivi di altri contributi ricevuti a seguito di specifiche disposizioni
emanate dal Governo, Regioni e Comuni per far fronte all’emergenza Covid.
Il contributo mensile è di € 600,°° per i singoli, € 800,°° per le coppie, € 1.000,°° per famiglie di 3-4
persone e € 1.200,°° per famiglie di 5 persone (+ € 100,°° dal 4° figlio minore). Per disabili o famiglie
con disabili il contributo mensile viene aumentato di € 500,°°.
Il contributo verrà emanato nelle seguenti percentuali: pieno per le famiglie con reddito inferiore a €
200,°° a persona, al 50% per quelle con reddito tra € 200,°° e 400,°°.
Il contributo verrà erogato tramite Mastercard Soldo per un massimo di tre mesi.

 Per le piccole attività artigianali, commerciali e piccole imprese che hanno subito un calo di almeno il
50% del proprio redditoe/o fatturato a causa dell’emergenza e abbiano un massimo di 5 dipendenti si
attiva un microcredito fino a € 20.000,°° da restituire a partire dal 13° mese in 24 mensilità (solo la quota
capitale, gli interessi saranno coperti dal fondo)
Il progetto vuole avere uno sguardo su ciò che ci attende, consapevoli che le situazioni di ristrettezza che
toccheranno in primo luogo le famiglie avranno riflesso sull’intera vita delle nostre comunità civili e
parrocchiali. Il fondo vorrà essere sostegno a quanti, nella dura e non prossima ripresa, vivranno situazioni di
forte indigenza e di precarietà generalizzata.
Le donazione, che hanno la possibilità della deducibilità si possono effettuare mediante bonifico a:

Ricominciamo Insieme
Iban: IT83A0306909606100000172283
Intesa San Paolo – Filiale di Bergamo Via Camozzi
Causale: CARITAS COVID 19 “RICOMINCIAMO INSIEME” DIAKONIA ONLUS

oppure

Ricominciamo Insieme
Iban: IT81L0311111104000000002724
Ubi Banca – Filiale di Bergamo Borgo Palazzo
Causale: CARITAS COVID 19 “RICOMINCIAMO INSIEME” DIAKONIA ONLUS


In caso di necessita si può far riferimento direttamente a DIAKONIA che rilascia la debita ricevuta cartacea.

Per ulteriori informazioni contattate don Mauro o la sig.ra Loredana del centro di primo ascolto

INOLTRE ...

NELLA NOSTRA CHIESA PARROCCHIALE, la partecipazione è limitata ad un numero massimo di 125 PERSONE (compresi 15 posti sul presbiterio), per ragioni di sicurezza. Raggiunto il numero SI POTRÀ USARE IL SAGRATO mantenendo sempre il distanziamento sociale. (Amplieremo la voce anche fuori dalla chiesa)

E’ VIETATO L’INGRESSO A PERSONE CHE PRESENTANO SINTOMI INFLUENZALI di qualsiasi tipo, compresa la temperatura corporea di 37,5 gradi o superiore o se c’è stato un contato con persone positive a SARS-COV–2 nei giorni precedenti. In questi casi continuate a seguire la Messa da casa.

NON SI POSSONO FARE ASSEMBRAMENTI neppure fuori dalla chiesa tenendosi ad una distanza minima di almeno un metro e mezzo.

All’entrata della chiesa (DAL PORTONE PRINCIPALE – NON DALLE PORTE LATERALI) è necessario igienizzarsi le mani con il gel messo a diposizione dalla parrocchia.

Sarà necessario INDOSSARE LA MASCHERINA durante tutto il tempo della celebrazione. Bambini e diversamente abili, sono dispensati.

Le persone sono tenute ad occupare esclusivamente i posti contrassegnati, mantenendo la distanza di 1 metro.

Evitare contato fisico (NON CI SARÀ LO SCAMBIO DELLA PACE E PER LA RACCOLTA DELLE OFFERTE TROVERETE I CESTINI ALLE PORTE LATERALI DELLA CHIESA).

Per ricevere la Comunione i fedeli restino al posto, SARANNO RAGGIUNTI DAL SACERDOTE E I MINISTRI DELLA COMUNIONE. L’Eucarestia si riceve esclusivamente sulla mano.

Terminata la celebrazione i fedeli si allontanino senza assembramenti (USANDO LE PORTE LATERALI)









Coronavirus – Comunicato circa la deroga all’obbligo dei guanti per la comunione

Coronavirus – Indicazioni sulle attività estive organizzate dalle parrocchie diverse da “Summerlife”

Summerlife: materiale, interventi educativi, convenzioni e circolari









CURIA DIOCESANA:

Piazza Duomo 5 24129   Bergamo
Tel.  035/278.111   Fax: 035/278.250

ORARI di APERTURA:
Lunedì - Venerdì
h. 09.00 - 12.30
Created by Gripi01
Torna ai contenuti