Parrocchia Fino del Monte

Parrocchia Sant' Andrea Apostolo  -  Fino del Monte (BG)
Vai ai contenuti
  La Chiesa

Visibile nella struttura originaria fino al 1957, venne poi demolita, insieme al campanile, dalla Provincia, per necessità   di traffico stradale. Infatti, il vecchio campanile, che era già   stato demolito per metà   a causa dell'inclinazione che aveva assunto, costituiva un serio pericolo. Alla primitiva chiesa, fatta di pietra battuta, con archi di sostegno del tetto a travi scoperte, e che era nella maggior parte coperta di affreschi del quattro e cinquecento, in epoca posteriore, sia per ingrandirla, sia, più verosimilmente, per seguire il giusto del tempo, si volle ornarla di lavori a stucco e farle la volta in muratura. Pertanto, occorrendo altri muri per le lesene e per sostenere gli archi che dovevano proteggere le cappelle e gli altari distribuiti alle due pareti laterali, ne risultà  una fabbrica a doppi muri

L'insieme era veramente riuscito particolarmente artistico ed elegante per il fine lavoro degli stucchi. Ma i realizzatori non si avvidero che, se da un lato facevano una bella chiesa, dall'altro compivano un grosso errore distruggendo dei dipinti tanto preziosi: gli affreschi furono per la maggior parte manomessi senza alcun riguardo. Col susseguirsi delle travagliate vicende storiche legate al paese, la vecchia chiesa col passare degli anni risente del tempo e degli eventi, e nel 1729 per ordine dell'autorità   civile vengono messe le chiavi alla volta che era pericolante..

Si fa così avanti l'idea di una chiesa più sicura e ampia e nel 1894 don Giovanni Zucchelli (parroco) prospetta la necessità   di una nuova chiesa. Volendo dare una chiesa sufficiente alla sua gente e avendo riscontrato un'opposizione decisa, da parte della Provincia, ad un ampliamento di quella esistente, don Zucchelli decide di costruirne una nuova: iniziata nel 1903 e consacrata nel 1911.
La vecchia chiesa viene così abbandonata e conosce un graduale degrado, fino a quando si decide di demolirla nel 1957.


  
    Opere presenti:



Madonna col bambino, olio su tela 260x160 (Giovan Battista Moroni)
Cristo risorto, olio su tela 114x180 (Lorenzo Lotto)
Stemma, olio su tavola 38x22
La deposizione (Pietà), tela 88x69 (Carlo Ceresa)
I misteri del Rosario, olio su tela 30x20 (Ignoto)
La madonna del S.Rosario, olio su tela 129x65 (Gabriele Baggi)
Martirio di Sant'Andrea, affresco di 2mt (Ignoto)
Affresco (Pietro Brugnetti)
Cristo morto, in legno scolpito (Angelini)

Sant' Andrea apostolo
  
CURIA DIOCESANA:

Piazza Duomo 5
24129 Bergamo

Tel.  035/278.111
Fax: 035/278.250
ORARI di APERTURA:

Lunedì - Venerdì
h. 09.00 - 12.30

Created by Gripi01
Torna ai contenuti